Home Barba Viso lungo? I miei consigli per una barba perfetta!

Viso lungo? I miei consigli per una barba perfetta!

4 min read
0
0
7,132

Un problema piuttosto comune che mi trovo ad affrontare tutti i giorni nel mio lavoro di barbiere è quello del viso allungato. La preoccupazione suona più o meno così: come evitare di allungare ancora il viso con la barba se ho un mento prominente e una forma del volto oblunga? La mia personale risposta è di lavorare con attenzione nella zona baffi e mento. Questo perché, banalmente, se lasciamo crescere il baffo in orizzontale e lo mettiamo in evidenza, magari con una cera per baffi di alta qualità come quella prodotta da Capt. Fawcett’s, otterremo un viso in apparenza più largo e quindi più armonioso.

[apss_share networks=’facebook, twitter, google-plus, pinterest’ share_text=’Condividi con i tuoi Amici’ counter=’1′ total_counter=’1′ http_count=’1′]

Un po’ quello che si fa con i basettoni quando abbiamo un viso pieno. L’obiettivo, in questi casi, è conferire al volto un aspetto equilibrato, giocando con le proporzioni e, se vogliamo, la geometria.

La stessa filosofia la dobbiamo applicare alla zona mento. Qui, di nuovo, non andremo ad accentuare il problema, bensì a limarlo. In sostanza, andremo ad appiattire la barba sotto la zona mento e di conseguenza lasciare le guance più folte.

Non dimentichiamoci che molto dipende anche dai capelli. Importantissimo è abbinare a basette, baffi e barba un taglio capace di valorizzare il look e la scelta stilistica.

Per assurdo, sarebbe abbastanza stupido appiattire il mento sotto e poi allungare la testa verso l’alto con una cresta. Meglio optare per un taglio di capelli minimal o applicare una cera per un’acconciatura alla Leonardo Di Caprio per intenderci.

Gestire barba e viso lungo senza commettere errori

Sono molti gli errori a cui assisto nel mio lavoro, errori frutto spesso di inesperienza e tentativi maldestri da parte di fidanzate o amici. Per prima cosa – come regola generale – non prendete iniziative e non avventuratevi in tagli fai-da-te. Se lo fate, siate consapevoli dei rischi che correte. Nel momento in cui volete progettare la vostra barba, venite nella mia barberia o recatevi dal vostro barbiere di fiducia.
[su_quote]L’importante è che a supportarvi ci sia un professionista serio e qualificato, che sa dove mettere le mani e che è in grado di valorizzare il vostro viso con un taglio di capelli e barba all’altezza delle aspettative.[/su_quote] E poi… bè, poi ci sono i prodotti dedicati alla cura della barba: shampoo, balsamo, bagnoschiuma e tanti altri cosmetici di qualità da utilizzare ogni giorno per stare bene con se stessi e con le persone che abbiamo intorno.

Alla faccia del viso lungo.

Load More Related Articles
Load More By Alessandro Corrias
Load More In Barba

Lascia un commento

Check Also

Barba prima del matrimonio: la to do list da ricordare

Il matrimonio è forse uno degli eventi più importanti della nostra vita, un evento dove nu…