Home La nostra Storia La storia della nostra barberia

La storia della nostra barberia

6 min read
2
0
460

Fino all’ultimo sono stato indeciso. Quale poteva essere il titolo adatto per questo post? La storia della mia barberia? La storia della barberia “Alessandro Skill Barber”? La storia della barberia di famiglia? Nossignori, questa è una storia collettiva, questa è la nostra storia.

[apss_share networks=’facebook, twitter, google-plus, pinterest’ share_text=’Condividi con i tuoi Amici’ counter=’1′ total_counter=’1′ http_count=’1′]

Una storia iniziata più di 70 anni fa con mio nonno Armando, uomo tutto d’un pezzo, che a soli 10 anni comincia il suo lavoro come garzone nella barberia di paese, sempre a Gonnesa, nel sud-ovest della Sardegna. A quei tempi i ragazzini dovevano darsi da fare e portare qualche soldo a casa, e così fece mio nonno. Purtroppo la Seconda Guerra Mondiale costrinse molte attività a chiudere e migliaia di giovani a partire per il fronte – spesso il loro ultimo viaggio. Allora mio nonno aveva 20 anni e una moglie in attesa del primo figlio. Per fortuna, dopo 4 lunghissimi e drammatici anni, nonno Armando riuscì a tornare sano e salvo (vi ho già detto che era un uomo tutto d’un pezzo?), mettendosi subito all’opera per riaprire… la barberia!

Il primogenito di mio nonno, ovvero Antonello, iniziò in tenera età a praticare da garzone a fianco di suo padre. Quando era ragazzino – così mi raccontava mio padre Antonello – nella barberia di nonno si servivano dai 30 ai 40 gentiluomini al giorno, lavorando tutta la settimana compresa la domenica. L’unico giorno di chiusura era il lunedì, e questo spiega bene perché da mio nonno lavorassero sempre 3 o 4 garzoni per volta. La carriera in proprio di mio padre cominciò all’età di 19 anni che grazie alle novità acquisite nei corsi riuscì a apportare una ventata d’aria fresca in barberia Corrias così oltre ad accontentare i già clienti di mio nonno riuscì ad avvicinare tutti i giovani suoi coetanei. 

Quando entrai in scena io? Già nel periodo delle scuole medie quando iniziai come aiutante durante le pause estive e in seguito diventò poi il mio lavoro di barbiere fisso a tempo pieno. Ammetto che non è stato amore a prima vista: preferivo uscire con gli amici o farmi un giro in bici per le strade di Gonnesa. Finché un giorno…

la scoperta delle mie radici e di un mestiere antico

Mio padre non smise mai di credere in me. Mi portò sempre con sé in giro per il lavoro, spronandomi a cercare e partecipare a corsi di aggiornamento. Questa consuetudine smosse qualcosa dentro di me e mi spinse a fare domande sul mestiere di barbiere e sul passato della mia famiglia.
Scoprii la passione di nonno Armando e di chi era venuto dopo di lui. Ebbi la sensazione di essere l’erede di un’attività nobile e antica, non un semplice salone ma una vera barberia dove riproporre tecniche di rasatura tradizionali come il celebre panno caldo. E alla fine… bè, alla fine arrivò il giorno in cui l’insegna cambiò in Alessandro Skill Barber. Lavoro con mia sorella Cristina da circa 4 anni e questa storia l’ho scritta insieme a lei, a mio padre, ma soprattutto a voi che avete a cuore il vostro look e scegliete ogni giorno la qualità, l’amicizia e la professionalità di chi ci ha sempre messo l’anima.

Grazie a tutti per questa bellissima storia. La nostra storia!
 

Load More Related Articles
Load More By Alessandro Corrias
Load More In La nostra Storia

2 Comments

  1. Cristina

    12 novembre 2016 at 23:41

    Bravo Alessandro !

    Reply

    • Alessandro Corrias

      13 novembre 2016 at 11:44

      Grazie Cristina. 😀

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Nuova barberia per la cura della barba e del look a Gonnesa – L’unione Sarda

[su_note radius=”20″]Ciao a Tutti, con grande soddisfazione, Venerdì 20 Novemb…