Home Baffi La cultura dei baffi e i prodotti per modellarli

La cultura dei baffi e i prodotti per modellarli

5 min read
0
0
2,777

In America, ma anche in Italia la cultura dei baffi si sta di nuovo imponendo con prepotenza. Ieri come oggi il baffo è sinonimo di classe e raffinatezza, ma anche di autoironia e gusto. Scopri consigli e prodotti per la cura.

Nella storia della barba abbiamo accennato all’importanza dei baffi nel corso dei secoli e in particolari in questo ultimo decennio. La cultura dei baffi si sta di nuovo imponendo con prepotenza, non soltanto in America ma anche in molte parti d’Italia (in alcune, a dire la verità, non era mai scomparsa). Ieri come oggi il baffo è sinonimo di classe e raffinatezza, ma anche di autoironia e gusto. Pensiamo a personaggi come Charlie Chaplin, i fratelli Marx o Salvador Dalì. I baffi lunghi e sottili di quest’ultimo divennero un segno inconfondibile del suo stile trasgressivo e libero. La cultura dei baffi basa il suo successo sulle infinite combinazioni che è possibile ottenere. Qualunque tipo di viso può ospitare un bel paio di baffi lisci, corti, sottili, folti, dritti, arricciati, all’insù… volete sapere qual è il più adatto a voi? Muovete le chiappe e correte dal barbiere!

Esortazioni a parte, ci sono alcuni prodotti dai quali non si può prescindere, quantomeno non se avete a cuore i vostri baffi e volete modellarli. Ottimi risultati si ottengono con le cere, il top per avere i tipici baffi a manubri (e non solo). Sconsigliatissimi, al contrario, i prodotti per capelli: lacca e gel, a contatto con la bocca, possono provocare irritazioni e farvi storcere le labbra nei momenti meno opportuni per via del sapore disgustoso. Scegliete quindi prodotti di qualità e ascoltate i consigli del vostro barbiere. Se avete di fronte una persona competente, avrete modo di sperimentare il piacere di un volto ordinato e al tempo stesso originale.

I consigli di skill barber per prendersi cura dei baffi

Prendersi cura dei baffi non è un gioco da ragazzi. Lo so perché anch’io porto un paio di baffi e una barba niente male. Per tenerli a bada ho scelto i prodotti della linea Captain Fawcett a base di cere naturali. Le moustache wax di questo brand sono divise in 5 versioni/profumazioni: expedition strenght, lavender, cornucopia, sandalwood e ylang ylang. Esiste inoltre un ottimo beard oil dal profumo di mandorle dolci e jojoba, ideale per tonificare e idratare la pelle oltre che per lucidare la barba. Ricordatevi di usare sempre un pettine specifico: eviterete così di strappare i peli e lasciare buchi qua e là. Eliminate inoltre con una forbicina le punte dei baffi che scendono oltre il bordo del labbro superiore.

Da ultimo, passate di tanto in tanto dal vostro barbiere per una controllatina: ne va della vostra immagine pubblica e privata!

 

Scopri i prodotti della linea Captain Fawcett

Load More Related Articles
Load More By Alessandro Corrias
Load More In Baffi

Lascia un commento

Check Also

Pizzetto e baffi: cosa sapere per non sbagliare

Non di sola barba si vive. A volte il look perfetto di un uomo ha come protagonisti il piz…