Home Barba Come prendersi cura della barba in vista del freddo

Come prendersi cura della barba in vista del freddo

6 min read
0
0
553

Prendersi cura della barba in vista del freddo? Si può! Basta seguire alcuni semplici accorgimenti, primo fra tutti l’utilizzo di prodotti di qualità da applicare al momento giusto. L’inverno è infatti un momento che mette a dura prova la nostra amata compagna barba, un po’ come l’estate, quando salsedine e sabbia rendono indispensabile l’impiego di prodotti adeguati.

[apss_share networks=’facebook, twitter, google-plus, pinterest’ share_text=’Condividi con i tuoi Amici’ counter=’1′ total_counter=’1′ http_count=’1′]

Il problema principale dell’inverno non è tanto (o quantomeno non è solo) il freddo, bensì lo sbalzo continuo delle temperature fra interno ed esterno. Passare più volte al giorno dal caldo della macchina, dell’ufficio, o di un negozio al gelo dell’aria aperta, provoca la dilatazione e contrazione ripetuta dei pori della pelle del viso, con una conseguente desquamazione che viene peggiorata, fra l’altro, dalla secchezza dell’aria invernale.

[su_quote]C’è da dire che la barba, soprattutto se folta, funge da naturale protezione del viso, ma se il viso è protetto… chi protegge la barba?!  [/su_quote]

La risposta va cercata nei cosmetici. Grazie a prodotti per la barba come il fantastico Solomon’s Beard Shampoo a base di carbocisteina, la fibra capillare della barba viene ristrutturata, con effetti energizzanti e rivitalizzanti preziosi. Importantissimi sono poi i tonici, vedi il Dr K Beard Tonic a base di olio di Jojoba e Vitamina E, per lasciare la barba morbida e sana dopo il lavaggio.

Fra i prodotti da utilizzare giorno per giorno e non solo in occasione della doccia troviamo invece il Dr K Soap Beard Balm, un balsamo nutriente con un certo contenuto di burro di karitè per il condizionamento della barba e una piccola quantità di olio di cocco e vitamina E per lenire e rivitalizzare la barba e la pelle sottostante.

Un prodotto essenziale per affrontare i rigori invernali, in particolare quando andiamo in montagna per un’escursione o magari per sciare.

Lo scrub e i consigli per non stressare troppo la barba

Come abbiamo visto l’inverno è causa di forte stress per la nostra morbida e amata barba. Oltre a usare i prodotti di cui sopra, vi consiglio pertanto di effettuare con frequenza un leggero scrub prima di lavare il viso, utile a rimuovere le cellule morte ed eliminare la fastidiosa “forfora” sulla barba.

Altro suggerimento per l’inverno, in particolare se lavorate all’aperto, è quello di asciugare la barba dalle immancabili goccioline d’acqua che potrebbero ghiacciare, provocando ahimé il distacco del pelo una volta che andiamo a rimuoverle. Sconsigliato invece l’uso del passamontagna e delle sciarpe, se non per brevi periodi di tempo (ad esempio quando andiamo a correre): nonostante il freddo, è sempre meglio lasciare che il corpo traspiri, evitando di chiuderlo in una sorta di camera stagna che non fa bene a noi e, va da sé, nemmeno alla nostra barba.

Un saluto e… alla prossima!

[su_divider style=”double”] [su_row] [su_column size=”3/4″] Vuoi di più per la tua barba?
Scopri tutti i nostri servizi per la tua Barba direttamente nel nostro salone. Siamo a Gonnesa e riceviamo anche per appuntamento.
La tua barba è importante per noi, trattala bene. [/su_column] [su_column size=”1/4″] Prenotazioni e Contatti
Chiama al 3483650764  Oppure se preferisci via email info@alessandroskillbarber.it
Si riceve per Appuntamento
Giovedì – Venerdì e Sabato [/su_column] [/su_row] [su_gmap address=”Alessandro Skill Barber, Corso Matteotti 124, 09010 Gonnesa CI”]

Load More Related Articles
Load More By Alessandro Corrias
Load More In Barba

Lascia un commento

Check Also

Barba prima del matrimonio: la to do list da ricordare

Il matrimonio è forse uno degli eventi più importanti della nostra vita, un evento dove nu…