Home Barba 5 modi per tenere la barba in perfette condizioni

5 modi per tenere la barba in perfette condizioni

5 min read
0
0
2,041

Dall’uso di prodotti di qualità alla definizione delle linee. Dopo avervi svelato quali sono i migliori prodotti per una rasatura perfetta, vorrei tornare a quella che è la mia passione più grande: la cura della barba.
[apss_share networks=’facebook, twitter, google-plus, pinterest’ share_text=’Condividi con i tuoi Amici’ counter=’1′ total_counter=’1′ http_count=’1′]

Dopo avervi svelato quali sono i migliori prodotti per una rasatura perfetta, vorrei tornare a quella che è la mia passione più grande: la cura della barba. In particolare, desidero spendere qualche parola a proposito delle tecniche e dei must per tenere la barba in perfette condizioni.strong> Sono consigli semplici ma di buon senso, piccole pillole di cultura della barba che possono aiutarvi a gestire il vostro look con serenità e soddisfazione. Ne approfitto per ricordarti il nuovo Negozio Online di Alessandro Skill Barber, ricco di prodotti dedicati a chi come me ama sfoggiare barba, baffi e capelli sempre al top. Ma ora bando alle ciance e veniamo al sodo: ecco i miei 5 modi per avere una barba all’altezza delle aspettative e godersi la vita in tranquillità!

1) Evita il pettine, la tua barba ha bisogno di una spazzola

Il consiglio numero 1 che ti posso dare per tenere la barba in perfette condizioni è quello di evitare il pettine. Per la sua natura rigida il pettine tende a strappare i peli della barba, creando una trama fitta e antiestetica. Utilizza sempre una spazzola di tipo military brush, ideale per rimuovere nodi, peli spezzati e sporcizia (briciole, forfora, ecc).

2) No a prodotti da supermercato, sì a brand di qualità

La robaccia che trovi al supermercato irrita la tua pelle e ti lascia una barba sciupata e secca. Se vuoi fare le cose come si deve, usa sempre e soltanto prodotti specifici come lozioni, tonici e bagnoschiuma. Qualche nome? I miei preferiti sono di gran lunga Dr K Soap 100% Natural Handmade e Solomon’s Beard a base di oli vegetali.

3) Contorni definiti per valorizzare il tuo viso

La differenza tra un barbuto e un barbone sta nella cura. Concentrati sui dettagli del visto: definisci i contorni, ripulisci zigomi e collo, sfoltisci leggermente le zone laterali. Insomma, poni la massima attenzione alla definizione delle linee, è uno dei sistemi che meglio valorizzano il tuo viso.

4) Ti piacciono i baffi? allora spuntali e usa la cera!

Se ti piacciono i baffi dovrai spuntare le sporgenze nella zona delle labbra e allungare le estremità con l’applicazione di un cera per baffi. I prodotti che fanno al caso tuo sono l’Olio Captain Fawcett’s e la cera per baffi dello stesso marchio. La cera è disponibile nelle fragranze lavanda, sandalo e ylang ylang.

5) Prenditi un’ora libera e affidati a un barbiere serio

Questo consiglio potrà suonarti di parte ma è la pura verità: se vuoi avere una barba da copertina concediti ogni tanto un momento di relax dal tuo barbiere di fiducia. Ne guadagnerà la tua immagine e ne guadagnerà il tuo spirito, da parte mia non posso che rinnovare l’invito a fare un salto presso la mia antica barberia.

Ti aspetto a Gonnesa in Corso Matteotti 124!

 

Load More Related Articles
Load More By Alessandro Corrias
Load More In Barba

Lascia un commento

Check Also

Barba prima del matrimonio: la to do list da ricordare

Il matrimonio è forse uno degli eventi più importanti della nostra vita, un evento dove nu…